LARGA VITTORIA CON L'ISOLA D'ASTI
Domenica 24 Febbraio 2019

SAINTS PAGNANO  8


PGS AVIS ISOLA  1


SAINTS PAGNANO: Blanco, Javito, D'Aniello, Zaninetti, Pozzi, Personeni, Bertino, Mauri, Magni, Solosi, Ripamonti, Terrenzio. All. Lemma

PGS AVIS ISOLA: Binello, Banzato, Parauda, Stefanato, Camisola, Colucci, Saltarel, Saviano, Calvo, Rasero, Susanna. All. Tabbia

ARBITRI: Kreso di Triste e Di Donato di Merano.

 

 

MARCATORI: Zaninetti (S), Pozzi (S) 2, Bertino (S) 2,  Rasero (I), Personeni (S) 2, Javito (S).

 

MERATE. Come da pronostico il testa-coda della quinta giornata del girone discendente va alla capolista che gestisce il match con sicurezza, archivia in tal modo la tredicesima vittoria stagionale e tiene a debita distanza il Cornaredo. Buono l’approccio alla partita degli ospiti che, con Banzato e Rasero, chiamano subito al lavoro Blanco. Il punteggio si sblocca al 7’ quando Javito imbuca per Zaninetti che, ben appostato sul secondo palo, segna facile. Il raddoppio arriva al 13’, sulla respinta del portiere il più lesto è Pozzi che infila sotto la traversa. Giusto il tempo di riprendere il gioco e Bertino devia  in buca d’angolo un corner di Zaninetti e si va al riposo sul 3-0. La ripresa si apre con un assolo di Banzato sul quale Blanco chiude bene in uscita. La quarta rete la mette a segno al 10’ Pozzi, grazie anche alla gentile collaborazione del portiere Susanna. Meratesi ancora vicini al gol poco dopo con Bertino che centra il palo.  Al 15’ fiammata degli ospiti, capitan Rasero recupera palla a metà campo e fulmina Blanco con una conclusione all’incrocio dei legni. Tempo pochi secondi e Personeni devia nel sacco un tiro-cross di Bertino. Il 6-1 arriva subito dopo, bel fraseggio Bertino-Zaninetti, il colpo di tacco del domeso centra il montante, ma il bergamasco è sempre lì e infila Susanna da due passi. Al 19’ Personeni finalizza una gran giocata di Javito e poi è lo stesso spagnolo che chiude i conti con preciso diagonale.

 

Lino Sironi