SCONFITTA NELLO SCONTRO DIRETTO
Sabato 05 Gennaio 2019

SAINTS PAGNANO  4


REAL CORNAREDO  5


SAINTS PAGNANO: Blanco, Redaelli, Javito, D’Aniello, Zaninetti, Pozzi, Bertino, Mauri, Filho, Solosi, Ripamonti, Carabellese. All. Lemma

 

REAL CORNAREDO: Meraviglia, Volonteri, Bonaccolta, Messineo, Di Clemente, Cosmo, Gentile, Casagrande, Monti, Surace, Migliano, Villa. All. Filomene

 

ARBITRI: Morelli di Imperia e Basile di Torino.

 

 

MARCATORI: Messineo (RC) 2, Migliano (RC) 2, Carabellese (S), Zaninetti (S), Mauri (S), Villa (RC), Javito (S).

 

MERATE. Il big match dell’ultima giornata del girone ascendente va al Cornaredo che a questo punto, con cinque lunghezze di vantaggio sui Saints, prova la prima vera fuga della stagione. Partita feroce e equilibrata che entrambe le formazioni hanno tentato di vincere e come spesso succede in queste sfide è stata decisa dagli episodi. Ospiti subito pericolosi, Surace crossa basso per Messineo che, a porta spalancata, cestina la favorevole occasione. Il pivot si rifà al 6’ quando infila Solosi con tiro dal limite. Il raddoppio arriva al 12’, Monti imbuca e Migliano fa centro sotto misura. Padroni di casa pronti alla replica, tiro cross di Javito che Volonteri respinge, Carabellese è il più lesto e accorcia le distanze. Biancorossi-neri non fortunati nei minuti che seguono perche le conclusioni di Mauri e Carabellese finiscono sui legni della porta difesa dall’ex Volonteri. Nel secondo tempo Zaninetti, con un raso-parquet, acciuffa il pareggio, ma dura poco perché all’11’ Messineo vola via in velocità e supera Solosi con una conclusione sul palo lungo. Ci pensa capitan Mauri al 14’ a rimettere le cose a posto grazie a un diagonale chirurgico. L’equilibrio resiste solo un paio di minuti perché il Cornaredo ritorna ancora in vantaggio con il bomber Migliano. A questo punto mister Lemma prova il portiere di movimento, il pareggio sembra debba arrivare da un momento all’altro, ma al 18’ Villa segna il quinto gol e in pratica chiude il discorso. La rete di Javito, a due secondi dal termine, vale per le statistiche.

 

Lino Sironi